08 Mar 2018

L'Assigeco Piacenza scende in campo in difesa delle donne

Domenica 11 Marzo al Palabanca di Piacenza, in occasione della partita con l’Apu Gsa Udine, l’Assigeco Piacenza organizza l’evento “Il Basket Unisce chi difende le donne”.

Nella settimana della Festa della Donna, infatti, la società del presidente Franco Curioni ha voluto porre l’attenzione su un tema importante e attuale, alternando momenti di festa e gioco a momenti di riflessione.

 

Al Palabanca, infatti saranno protagoniste indiscusse della giornata la società Basket Sole Fulmine Rosa di Piacenza e il Centro Antiviolenza Telefono Rosa di Piacenza, associazione che dal 1994 affianca le donne che subiscono violenza, gestendo due strutture protette ad indirizzo riservato dove vengono accolte donne con o senza figli/e minori che necessitano di protezione e di un luogo dove riappropriarsi della propria autostima e libertà (www.telefonorosadonnepc.it).

 

Alle 14.15 partirà il torneo minibasket tra diverse società piacentine e lodigiane, organizzato in collaborazione con il Basket Sole, che vedrà bambini e bambine divertirsi sul parquet del Palabanca, intervallato dall’esibizione della squadra under 14 femminile del Basket Sole.

Prima della partita, l’Assigeco Piacenza omaggerà tutte le donne di una spilla Assigeco con il fiocco rosa, un simpatico gadget sul tema ispiratore della giornata, mentre il Centro Antiviolenza Telefono Rosa di Piacenza farà conoscere le proprie finalità consegnando un depliant informativo a tutti gli abbonati e tifosi biancorossoblu.

 

Toccherà poi ai giocatori dell’Assigeco Piacenza esibire durante il riscaldamento la maglietta commemorativa dell’evento, mentre alla fine del primo tempo di gioco la squadra femminile del Basket Sole Fulmine Rosa, militante in serie C, sfilerà con la stessa maglietta sul parquet del Palabanca, coinvolgendo in una gara di tiro tutte le donne che vorranno partecipare.